L’Ufficio patriziale di Claro ricorda che su tutto il territorio patriziale, al di fuori della rete viaria forestale, è severamente vietato circolare con mezzi a motore. Il Patriziato declina la responsabilità in caso di incidenti.